Nizza è Barbera…e Champagne!

E-mail Stampa PDF

Saranno gli champagne di Moët & Chandon gli ospiti d’onore di Nizza è Barbera 2011. La storica casa vinicola francese, fondata nel 1743, sarà protagonista della kermesse enologica del 6, 7 e 8 maggio a fianco della Barbera, vino e vitigno principe del Piemonte che sta sempre più facendosi conoscere nel mondo.

Quest'anno i prestigiosi champagne francesi saranno al fianco della Signora in rosso più famosa d'Italia. Un prezioso riconoscimento per la Barbera. Un accostamento, quello Barbera e Champagne, non certo inedito. Già il grande Giorgio Gaber ha messo in musica questo “matrimonio”, quello tra le bollicine d'oltralpe e l'italianissimo rosso rubino, celebrato in primavera a Nizza Monferrato.

A partire dal vino ospite, il programma 2011 sarà ricco di proposte interessanti, per richiamare non solo i visitatori degli scorsi anni, ma anche sempre più enoturisti italiani e stranieri che dimostrano di apprezzare il Monferrato, grazie alle eccellenze enogastronomiche che lo caratterizzano.

 

Programma Nizza è Barbera 2011

Venerdì 6 maggio 2011

Il weekend di Nizza è Barbera si apre nel pomeriggio di venerdì 6 maggio con una degustazione degli champagne della maison francese Moet & Chandon all’interno del Foro Boario, con posti riservati su prenotazione. La degustazione sarà condotta da Gianni Fabrizio, curatore della guida dei vini Gambero Rosso.

Il programma prosegue con la premiazione “B&b - Barbera&bicchieri testimoni di qualità”: vengono consegnati i premi ai produttori di Barbera che hanno conseguito i tre bicchieri sulla guida “Vini d’Italia 2011” edita da Gambero Rosso e ai produttori di Barbera segnalati come Grandi Vini su “Slow Wine 2011” edita da Slow Food.

Dopo il B&b, la Condotta Slow Food “Colline Nicesi” consegna il premio Tullio Mussa.

A seguire, aperitivo con i vini premiati per gli ospiti presenti all’evento.

 

Sabato 7 maggio 2011

La giornata di sabato inaugura “Nizza è Barbera” con i suoi diversi momenti. Presso il Foro Boario, ex mercato coperto della città sapientemente ristrutturato e allestito per l’occasione quale vero e proprio spazio espositivo, dalle ore 17 alle ore 21 i produttori del territorio presentano al pubblico, dotato di tasca con bicchiere professionale per la degustazione, le Barbere in esposizione con uno spazio dedicato anche agli assaggi di grappe.

Nelle vie del centro storico, dalle 19,00 alle 24,00, vengono proposti i piatti della cucina tipica piemontese abbinati ai vini dei produttori presenti sotto il Foro Boario, in un percorso gastronomico che da Piazza Garibaldi conduce attraverso i portici del centro storico ai giardini dell’Enoteca Regionale di Nizza, alla piazza sede del Municipio, con la splendida torre, per arrivare fino all’estremità opposta di Via Carlo Alberto, la “Via Maestra” della città. I banchi d’assaggio nelle vie del centro ripropongono i vini dei produttori presenti all’interno del Foro Boario.

I giardini di Palazzo Crova, un’area verde in pieno centro storico a Nizza Monferrato, ospitano l’area relax della manifestazione e i “Salotti del Gusto”, seminari dedicati ad abbinamenti di sigari e champagne, a cura di esperti del settore, in collaborazione con Moet & Chandon e il Club del Sigaro Toscano “Amici della Dolcevita”.

Altro protagonista dei giardini, il quartetto Jazz di Felice Reggio.

 

Domenica 8 maggio 2011

L’intera giornata di domenica è dedicata alle degustazioni, sempre nello spazio espositivo all’interno del Foro Boario, dalle ore 10 alle ore 20.

Proseguono, nelle vie del centro, le proposte gastronomiche in abbinamento ai vini della manifestazione. Il mercatino con prodotti tipici e artigianato allieta le vie del centro storico per dar vita ad una sorta di farmer market a cielo aperto.

Nei giardini di Palazzo Crova, oltre all’area relax, continuano i “Salotti del Gusto”, veri e propri laboratori didattici a cura di esperti del settore.

Sei qui: Notizie Nizza è Barbera…e Champagne!